22º Giornata Serie A: Fiorentina-Atalanta 3-2

Stadio “Artemio Franchi” protagonista del lunch match della 22° Giornata che vede protagoniste Fiorentina ed Atalanta.

Pasqual - Fonte ACF Fiorentina
Pasqual – Fonte ACF Fiorentina

Primi quindici minuti con dominio dei bergamaschi: al 3′ cross di Zappacosta, colpo di testa di Maxi Moralez e palla fuori; al 6′ errore di Tatarusanu che serve involontariamente Zappacosta, l’esterno atalantino va al tiro ma il portiere romeno si riscatta con una bella parata. Al 9′ ospiti in vantaggio: cross dalla sinistra del “Papu” Gomez, Zappacosta anticipa Pasqual e la mette dentro. Al 15′ Atalanta vicina al raddoppio, con la conclusione del “Papu” Gomez respinta da Tatarusanu. Al 18′ il pareggio della viola: punizione di Mati Fernandez e colpo di testa vincente di Basanta, lasciato solo dalla difesa bergamasca. Alla mezz’ora ci prova Diamanti con una conclusione da fuori, palla di poco a lato; al 34′ ci prova ancora “Papu” Gomez, ma il suo tiro dalla distanza termina abbondantemente fuori. Al 38′ si fa vedere Mario Gomez, la sua conclusione viene neuralizzata da Sportiello; al 42′ ancora Basanta pericoloso su palla inattiva, ma la sua girata al volo termina di poco alta. Finale di tempo ancora di marca nerazzurra: al 44′ il tiro di Zappacosta viene parato facilmente da Tatarusanu, mentre un minuto più tardi ci prova Maxi Moralez di testa, palla di poco fuori.
Nella ripresa protagonista Diamanti: al 49′ costringe alla respinta Sportiello con un tiro da fuori; passa un minuto ed ancora il portiere bergamasco respinge, Gomez si avventa sul tap-in e la mette dentro, ma in posizione di off-side. Al 60′ ancora viola vicina al vantaggio, con il colpo di testa di Tomovic ce termina di poco a lato; al 64′ ci prova ancora Diamanti, con un bel tiro a giro respinto da Sportiello. Al 74′ Fiorentina in vantaggio, con Diamanti che fa fuori due difensori bergamaschi e con un sinistro perfetto batte Sportiello in uscita. Passano dieci minuti e l’ Atalanta pareggia, con Boakye che raccoglie un’assist di Zappacosta ma, all’88’ è Pasqual a realizzare il definitivo 3-2 viola su assist di Mati Fernandez.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy