5° Giornata Serie A, nel “Derby dell’Appennino” Fiorentina-Bologna 2-0

Quinta giornata di Serie A che vede di fronte nel turno infrasettimanale al “Franchi” la Fiorentina padrona di casa ed il Bologna, nel “Derby dell’ Appennino”.

Fonte: Federico Berni
Fonte: Federico Berni

Nel primo tempo per la prima occasione, di marca viola, bisogna attendere il 21′: punizione conquistata da Babacar al limite dell’area, sulla palla va Alonso, con la sfera che termina di poco alta con Mirante che la osserva. Al 34′ ancora il terzino spagnolo pericoloso, con un’incursione in area che lo porta al tiro, attento Mirante nella respinta. Nel finale di tempo si fa vedere due volte il Bologna con Mattia Destro: al 35′ salta Gonzalo Rodriguez e tenta la conclusione che termina alta; si ripete cinque minuti più tardi presentandosi a tu per tu con Tatarusanu, bravissimo nel respingere il rasoterra dell’ ex attaccante di Roma e Milan.
Nella ripresa Fiorentina più intraprendente: al 52′ è il solito Marcos Alonso a provarci su punizione, palla alta; al 64′ sempre lo spagnolo calcia dall’interno dell’area, la palla carambola però sul neo entrato Kalinic che fa da difensore per il Bologna. Al 72′ la viola concretizza e passa in vantaggio: cross dalla sinistra di Rebic, spizzata di Vecino, sul secondo palo arriva Blaszczykowski che di destro infila Mirante sotto la traversa. Al 75′ prova a rispondere il Bologna con Brienza che serve Destro in area, il tiro al volo dell’ attaccante risulta però debole e facilmente parato da Tatarusanu. All’80’ ancora rossoblù in avanti, con il rasoterra di Pulgar che si spegne a lato; passano due minuti e la Fiorentina raddoppia: azione ancora sulla sinistra di Marcos Alonso, il cross rasoterra sul quale si avventa Kalinic che, in scivolata, anticipa Rossettini e batte Mirante. Nel finale ci prova Ilicic, Mirante evita il passivo più ampio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy