Arriva l’ufficialità: via Corini, Maran è il nuovo tecnico del Chievo

La società clivense rende ufficiale la notizia che circolava già da stamane: Rolando Maran, nato a Trento il 14 luglio 1963, è, da oggi, il nuovo allenatore del Chievo Verona.

Fonte: flickr.com Autore: Liotro
Fonte: flickr.com Autore: Liotro

La sconfitta per 3-0 subita all’Olimpico per mano della Roma è costata cara ad Eugenio Corini, che era arrivato per la prima volta sulla panchina gialloblù nell’ottobre del 2002 e vi era tornato nel novembre dello scorso anno al posto di Beppe Sannino. Il suo bilancio, nel campionato 2014/2015, conta 4 punti in sette partite, con una vittoria, un pareggio, cinque sconfitte e dodici reti subite.

Visti i numeri impietosi, dunque, la dirigenza clivense ha deciso di cambiare guida tecnica, affidandosi a Maran, la cui conferenza stampa di presentazione si svolgerà martedì 21 ottobre, allo Sport Hotel Veronello. L’accordo raggiunto è su base annuale, con opzione per il secondo anno.

Come riporta il sito ufficiale del Chievo, queste sono state le prime parole del nuovo tecnico gialloblù: “Per me si tratta di un’emozione grandissima. È una gioia doppia perché al ChievoVerona ho vissuto quasi tutta la mia carriera da giocatore. Adesso che ritorno da allenatore, spero di rivivere le emozioni provate in quegli anni. Perché ho scelto di accettare la proposta del Chievo? Perché parlando con il presidente Luca Campedelli e il direttore sportivo Luca Nember ho trovato, sin da dall’inizio, una grande sintonia e una compattezza in ciò che si vuole raggiungere. Quando ci sono questi presupposti si può lavorare bene”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy