Atalanta-Juventus 0-3, Tevez, Morata e un Buffon para-rigori stendono la Dea

All'”Atleti azzurri di Italia” si gioca il secondo anticipo della quinta giornata di campionato tra Atalanta e Juventus.

Tevez
Tevez – Giorgio Catani

La prima deve riscattare la sconfitta contro l’Inter, la seconda è costretta a vincere, in seguito al 2-0 che la Roma ha rifilato al Verona.

Primo tempo. Inizio caratterizzato da una Juventus molto lunga e un’Atalanta chiusa nella propria metà campo.Occasioni da entrambe le parti, con l’ago della bilancia che propende per i bianconeri, grazie al solito Tevez, che ci prova ben tre volte (11′, 27′, 28′), e che, al quarto tentativo (35′), insacca alle spalle di Sportiello.  Da segnalare anche l’ottima giocata dell’ex della serata, Estigarribia: al 24′ sua è la galoppata sulla fascia destra, che gli permette di entrare in area e di provare il tiro: fuori di poco. Clamoroso gol fallito da Llorente al 42′: su assist di Evra, lo spagnolo sbaglia da distanza ravvicinata.

Secondo tempo. Vivace, soprattutto nei primi venti minuti, durante i quali succede di tutto: al 59′ Orsato fischia un rigore a favore dell’ Atalanta a causa di un presunto fallo di Chiellini ai danni del neo-entrato Molina. Sul dischetto batte Denis, ma il vero protagonista è Buffon che intuisce e para. A questo punto la Juventus rovescia la situazione a suo  favore: riparte in contropiede, favorendo il raddoppio di Tevez esattamente un minuto dopo. Ma i bergamaschi non demordono: al 77′ palla gol di Molina, alta e all’81’ tiro dalla distanza di Zappacosta. Tuttavia Morata, entrato al posto di Llorente al 67′, chiude la partita all’83’: su assist di Pereyra, segna di testa il suo primo gol in serie A. Quinta vittoria di seguito per la squadra di Allegri, ancora senza reti al passivo; terza sconfitta consecutiva per l’Atalanta, protagonista a tratti di una partita discreta, ma probabile vittima di un calendario non troppo facile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy