Catania, parla Fedato: “Onorato di essere qui, Barrientos è un fuoriclasse”

Francesco Fedato, giovane attacante del Catania, si è presentato in conferenza stampa per parlare del suo momento in maglia rossoblu.

Fonte foto: Wikipedia - Roberto86
Fonte foto: Wikipedia – Roberto86

Fedato era stato al centro dell’attenzione nell’ultima giornata della sessione invernale di calciomercato, era conteso tra Sampdoria e Catania. Ambe le squadre hanno cercato di prendersi la metà, barese, del calciatore veneto, l’altra metà apparteneva già al Catania.

Fedato, inizia la conferenza parlando delle sue prime sensazioni, che ha provato, quando è entrato nello spogliatoio rossoblu: “Sono felice di giocare in una squadra di serie A e per questo devo ringraziare il presidente e tutto la società. Mi stanno concedendo una grande opportunità. Quando sono arrivato -continua il giovane attacante a Italsport ero un po’ spaventato per la presenza di molti calciatori non italiani, successivamente i miei compagni di squadra mi hanno aiutato ad inserirmi presto.”

Fedato, parla anche di Maran e rilascia a anche qualche parola sul suo modo di giocare: ” Il mister  mi fornisce molti  consigli e posso dire che è già nata una grande sintonia, con esso. Mi ispiro a Zidane ma studio Barrientos, è un fuoriclasse devo imparare tanto da lui. A Genova ho giocato sul lato destro, che è la posizione prediligo di più ma sono a disposizione del mister e della squadra, sono pronto a sacrificarmi, se necessario”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy