Coni, il presidente Malagò non ci sta: “Le vittime degli scandali siamo noi”

Fonte immagine: Nicolabt da wikipedia. Malagò
Fonte immagine: Nicolabt da wikipedia. Malagò.

MILANO, 2 LUG“Noi siamo vittime”: così Giovanni Malagò ha affrontato l’ultimo scandalo nel calcio nella Giunta Nazionale Coni al termine della quale ha ribadito che “se i campionati partono regolarmente e le iscrizioni sono regolari non c’è nulla da fare: ma se non partono si deve e si può commissariare. I campionati devono partire con squadre che partono e arrivano. Non si può – ha aggiunto Malagòcominciare con squadre con problemi di natura finanziaria o che rischiano di non finire per penalizzazioni”.

 

Fonte: tuttomercatoweb.com.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy