Esclusiva-Frank Matano, “Lamentecontorta”: “Cavani ha fatto goal da eiaculazione. Balotelli è un…”

E’ una delle nuove leve della televisione italiana. Si tratta di “Lamentecontorta”, alias Francesco (Frank) Matano, che ha rilasciato un’intervista in esclusiva a Soccermagazine.it, parlando del Napoli di cui è tifoso dichiarato.
Originario di Carinola, Frank è divenuto noto dapprima grazie al web, caricando su Youtube i video di alcuni scherzi telefonici che hanno attirato milioni di visualizzazioni, per poi approdare alla tv su Rai, Sky e Mediaset, entrando così nella squadra del programma “Le Iene”. Noi lo abbiamo contattato anche per cogliere gli aspetti antropologici del tifoso azzurro.

Frank Matano in versione “Iena”
Ciao, Frank. Molto spesso i tuoi fan ti pungono sulla tua manifesta fede partenopea e sulla napoletanità in generale: hai mai affrontato con loro questo discorso?
No, mai. Chi punge senza scherzare e lo fa solo con cattiveria non merita di certo una risposta.
 
L’affermazione della squadra è vista sotto alcuni punti di vista come una rivalsa della città di Napoli: ritieni che Napoli-città abbia bisogno del Napoli-calcio per risorgere?
Il Napoli-calcio ci da un’ottima immagine nel resto dell’Italia e nel mondo. Napoli ha bisogno di tutte le cose belle che la riguardano. Di cose propositive, entusiaste e ottimiste.
 
Cavani è già il giocatore più importante della storia del Napoli dopo Maradona? O secondo te potrebbe addirittura superarlo?
Superarlo no. Però come si fa a non volere bene a Cavani? (Sorride) Ha fatto dei gol da eiaculazione!
 
Al di là del Napoli, invece, credi che Messi possa scavalcare il “Pibe de oro”, od appartenendo i due a generazioni ed epoche diverse è impossibile fare un confronto?
Il confronto lo faccio sempre quando gioco a FIFA (Ride). Messi è un alieno e penso che se entrasse in una macchina del tempo e finisse nei tempi di Maradona Diego non sarebbe così adorabilmente spavaldo!
 
Che effetto ti fa vedere un coetaneo napoletano come Insigne vestire già la maglia azzurra?
Mi fa un bellissimo effetto. Anch’io sono un appassionato di calcio (giocato) e non oso immaginare cosa proverei a guardarmi intorno dall’interno del San Paolo e vedere tutto il pubblico che inneggia il nome della tua squadra. Gli auguro una bellissima carriera.
 
Nel Novembre 2011 la nostra redazione salvò in extremis, prima che venisse cancellato, il famoso tweet anti-Napoli di Yanina Screpante, la fidanzata di Lavezzi (clicca qui per leggere). Secondo te quell’episodio ha contribuito alla partenza del Pocho?
Ognuno si sceglie un percorso. Lui ha deciso di azzardare all’estero in una squadra che sta investendo molto. Ogni tanto penso a Totti e un po’ mi dispiace che non abbia voluto giocare in altre squadre, lo dico con curiosità! Che avrebbe fatto Totti al fianco di un Ronaldo? Lo dico ovviamente da uno che non tifa Roma (Ride).
 
Secondo te l’addio di Lavezzi potrebbe costituire un precedente nel Napoli? Su Hamsik piombono spesso voci di mercato e su Cavani pende la clausola rescissoria…
Mi piace molto quello che sta accadendo al Napoli e mi fido di ogni decisione di mercato e di rosa. Sono ottimista! Certo, Hamsik non può andare via!
 
Grazie alla tua esperienza con “Le Iene” hai avuto modo di incontrare due volte Mario Balotelli: che ragazzo hai trovato? Puoi spezzare qualche lancia in suo favore?
Un ventenne molto simpatico ed energico (Ride). E’ un grande campione e mò è pure papà! Buon per lui!
 
A Gennaio ricominceranno “Le Iene”: il Napoli sarà coinvolto in qualche servizio?
Lo spero. Sto cercando di scrivere idee e di portarle al capo… vediamo che succede!
 
I TESTI E I CONTENUTI PRESENTI SU SOCCERMAGAZINE.IT POSSONO ESSERE RIPORTATI SU ALTRI SITI SOLO PREVIA CITAZIONE DELLA FONTE. OGNI VIOLAZIONE VERRA’ PUNITA.

Per rimanere aggiornati sulle nostre altre esclusive, vi consigliamo di seguire la pagina fan di Soccermagazine su Facebook.
tn lottery

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *