Fiorentina, l’amarezza di Aquilani: “Avrei voluto un po’ più di chiarezza”

Dopo tre anni, Alberto Aquilani lascia da svincolato la Fiorentina. Ed affida il suo stato d’animo ad un’intervista alla Gazzetta dello Sport.

Aquilani - Fonte ACF Fiorentina
Aquilani – Fonte ACF Fiorentina

Queste le sue parole: Non ho bi­sogno di un contratto che mi pari il culo per essere felice, meglio aspettare ed essere coinvolto in qualcosa in cui credo davvero. Sono aperto a tutto, Italia o Estero: chi mi prende fa un affare. Forse è stato un bene andar via. Ci sono stati tan­ti colloqui per il rinnovo, a gen­naio c’eravamo stretti la mano con l’accordo raggiunto: poi, più nulla, non ho più sentito nessuno. Gli ultimi mesi non sono stati il massimo, ho capito che non saremmo andati avan­ti: avrei voluto un po’ più di chiarezza”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy