Fiorentina, parla Prandelli: “Nessun rapporto con Della Valle. Aspetto ancora le scuse di Rossi”

Cesare Prandelli ha parlato del suo passato e del suo rapporto con la FiorentinaRadioBlu.

Cesare Prandelli (Fonte immagine: ACF Fiorentina)
Cesare Prandelli (Fonte immagine: ACF Fiorentina)

Prandelli parte dal momento attuale dei viola: Paulo Sousa? Il giudizio è positivo, i giocatori stanno cercando di fare quello che l’allenatore vuole, ci vuole del tempo. La classifica? I 9 punti sono importanti. I viola stanno facendo bene, si è visto visto la volontà dei giocatori di andare a prendere palla, la difesa però si deve alzare di più col centrocampo e l’attacco. Il mercato? Firenze è una piazza molto ambiziosa che vuole confrontarsi con altre squadre. Durante la mia esperienza sono stato benissimo, siamo arrivati in Champions League quattro volte e sul mercato ci sono sono state situazioni dettate dal bilancio”.

Impossibile non parlare dei Della Valle per Prandelli: “Rapporto Della Valle-Firenze? La risposta sono i 22mila abbonati, le proteste nascono dall’amore per la Fiorentina, i tifosi adorano la squadra a e vorrebbero vederla sempre nei primi tre posti o vincere lo Scudetto. Il mio rapporto con Diego Della Valle? Non c’è nessun tipo di rapporto, io non porto rancore verso nessuno anche se certe esternazioni mi hanno ferito, ma questa è la vita.

L’ex tecnico azzurro parla poi anche di Giuseppe Rossi: “Pepito Rossi? Questo è un caso a parte, lo ripeto da tifoso della Fiorentna, per me è un fenomento dal punto di vista calcistico. Da un altro punto di vista mi aspetto ancora una parola con 5 lettere (scusa, ndr)”.

Infine, una battuta su ciò che è accaduto a Montella in estate:Caso Montella? Non mi piace fare polemiche, non voglio associare il caso di Vincenzo con il mio, non conosco i dettagli, solo il tempo dirà se i proprietari hanno deciso bene”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy