Fiorentina senti Galli: “Ilicic va mandato altrove per far bene”

Il giornalista de “La Nazione” Riccardo Galli, raggiunto in esclusiva dai giornalisti di Tuttomercatoweb.com, ha dichiarato:

Ilicic - Fonte: ACF Fiorentina (violachannel.tv)
Ilicic – Fonte: ACF Fiorentina (violachannel.tv)

Ilicic è un giocatore sotto esame, come lo è sempre stato. Lui si è trovato a Firenze nel momento sbagliato a livello tattico e questo lo ha condizionato. Il rapporto credo sia arrivato ad essere deteriorato, ma la Fiorentina ha due impegni su Ilicic. Deve tenerlo vivo e mandarlo altrove per fare bene, e anche a livello di mercato se lo mollasse ora perderebbe tutti i soldi investiti in passato. Deve provare a non svalutarlo. Il rapporto però non è mai nato, la società deve essere brava a considerarlo ancora un patrimonio, anche se mandato a giocare altrove”.

Il giornalista ha rilasciato anche alcune dichiarazioni in merito all’allenatore dei viola, Monterlla:”Montella ha la fiducia della società. Questo gli darà la forza di poter gestire un momento critico. Lui deve fare tesoro della fase delicata, forse la prima che attraversa da quando gestisce un club di fascia alta. Dovrà essere in grado di gestire e trovare soluzioni, non ci sono disaffezioni e distacco. Però ora ha un problema da risolvere e ha le qualità per farlo”.

Federica Susini

Federica Susini

Aspirante giornalista sportiva per passione, studio giurisprudenza presso la facoltà di Catania. Gioco a pallavolo, mi piacciono le serie tv e il mio tempo libero amo trascorrerlo con le persone care.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy