Fiorentina, Vecino grintoso: “A Roma per i 3 punti”

La Fiorentina gioca bene contro il Napoli e di poco non coglie la vittoria con due traverse colpite in una sola azione.

Matìas Vecino - Fonte: Federico Berni
Matìas Vecino – Fonte: Federico Berni

Gli uomini di Sousa sembrano aver ritrovato la grinta e il bel gioco di inizio stagione e sono proiettati alla sfida contro la Roma, fondamentale per il terzo posto. Il match non sarà decisivo, ma determinante per il finale di stagione.

A parlare, dopo il bell’incontro contro gli uomini di Sarri, è Vecino. Il centrocampista si sta rivelando una pedina importantissima per gli schemi dell’allenatore portoghese che continua a dargli fiducia. Dopo l’ottima annata di Empoli con 36 presenze e due reti, a Firenze le cose sono andate altrettanto bene con ben 16 partite disputate. Peccato per i gol che ancora mancano in maglia viola. Ecco le parole del ragazzo rilasciate a Premium in vista della gara contro i giallorossi: “La gara contro il Napoli ha lasciato grande fiducia nel gruppo, abbiamo fatto un grandissimo primo tempo e raccolto grande fiducia in vista delle prossime gare. Terzo posto? Siamo tutti lì, in pochi punti, nessuno si è assicurato niente e possiamo farcela. Tutti vogliamo arrivare in Champions, veniamo da sette risultati utili, magari con qualche pareggio di troppo, ma siamo contenti e vogliamo continuare. La Roma? Ancora non abbiamo fatto nulla, sappiamo però che sono in buon momento e che sarà dura. All’andata gli abbiamo concesso troppe ripartenze, spero sul secondo gol. Loro hanno un altro allenatore adesso e faranno qualcosa di diverso. Noi dobbiamo andare lì e cercare di vincere, dimostrando la forza della Fiorentina“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *