Genoa, Capel in rossoblu vuole “raggiungere gli stessi obiettivi di Milito e Perotti”

Oggi per il Genoa è stato il giorno della presentazione ufficiale di Diego Capel, ala sinistra acquistata dallo Sporting Lisbona.

Diego Capel - Fonte: Руденко Денис (Wikipedia)
Diego Capel – Fonte: Руденко Денис (Wikipedia)

Lo spagnolo 27enne pare convinto della sua scelta di approdare in Serie A, in una squadra che apprezza per il modo di giocare e di allenare. Ecco le sue parole, riprese da pianetagenoa1893.net, a cominciare dalla sua scelta: “Ho scelto il Genoa perché è una squadra che ho sempre seguito da quando ero in squadra, spero di far fare il salto di qualità. Il n.16? Mi ha sempre portato fortuna e che collego al mio momenti più belli al Siviglia. Perotti lo conosco da anni, mi ha parlato molto bene del club e dell’ambiente, è stato determinante. Quelli che portano il mio nome al Genoa hanno sempre fatto bene, voglio raggiungere gli stessi obiettivi di Milito e Perotti. Con quest’ultimo – spiega Diego Capel – spero di ritrovare l’intesa di Siviglia. I ruoli? Ho giocato sia da centrocampista che da ala, sono a massima disposizione di Gasperini. Mi descrivo come un giocatore che si sacrifica molto ma preferisco sia il campo a parlare per me. Gasperini gioca un calcio europeo e di molta corsa, mi piace come allena e ho confidenza con lui. Vengo dal vivaio del Barcellona, un sogno di tutti i giocatori passare da lì: è stato un buon inizio che ricordo con affetto e con buone parole. È indifferente per me giocare a destra o a sinistra in attacco“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy