I Flop 11 di Soccermagazine – 9ª giornata

La Flop 11 della 9ª giornata di Serie A conta ben 8 italiani ed è schierata con il 4-3-1-2.

Ecco la peggiore formazione della 9ª giornata di Serie A - Clicca due volte per ingrandire
Ecco la peggiore formazione della 9ª giornata di Serie A – Clicca due volte per ingrandire
In porta questa settimana abbiamo optato per Daniele Padelli, eccessivamente avventato nell’uscita su Insigne in Napoli-Torino e che ha anche rischiato di farsi male da solo. La linea difensiva è costituita in primis da Maicon, la cui espulsione contro l’Udinese poteva costare molto alla Roma comunque vittoriosa; gli altri due elementi della retroguardia sono Vangelis Moras, che ha subito messo Inter-Verona sul binario sbagliato per i veneti, e Luca Antonelli, un vero fantasma a Torino, che nel secondo tempo rimane negli spogliatoi dopo aver forse affrettato il proprio rientro.
A centrocampo troviamo sugli esterni Davide Biondini e Alessio Cerci: il primo si è reso protagonista dell’azione che ha portato al rigore per la Juventus, mentre il secondo è risultato quantomai opaco al San Paolo; anche i centrali Andrea Lazzari e Joseph Duncan sono stati autori di prestazioni insufficienti, rispettivamente in Udinese-Roma e Bologna-Livorno.
In attacco spicca il nome di Lorenzo Insigne, abulico e banale contro i granata, fallimentare persino a porta vuota; a far compagnia allo scugnizzo partenopeo sono Simone Zaza e Mario Balotelli.
 
L’allenatore di questa formazione flop è Massimiliano Allegri: il suo Milan non è riuscito nell’ennesima rimonta, che forse stavolta sarebbe stata immeritata. La crisi rossonera c’è da tempo e lui non è ancora riuscito a trovare una soluzione.
 
Clicca qui per leggere anche i nostri Top!
 
Siete d’accordo con le nostre scelte? Appuntamento alla prossima giornata con Top & Flop di Soccermagazine!

Alessandro Davani

Alessandro Davani

Giovane giornalista alle prime armi. Amo cucinare, ascoltare musica ed il calcio. Seguo anche il Motomondiale, la F1, i Lakers (e l'NBA in generale) ed il rugby.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy