I Top 11 di Soccer Magazine – 36a giornata

La trentaseiesima giornata di campionato è ormai archiviata e così arriva il puntuale appuntamento con ‘I Top 11 di Soccer Magazine’.

Top 11 - 36a giornata. Clicca due volte per ingrandire.
Top 11 – 36a giornata. Clicca due volte per ingrandire.

Ha sostituito Gianluigi Buffon nel sempre caldo match con l’Inter, ma sicuramente non lo ha fatto rimpiangere: Marco Storari è stato fondamentale con le sue parate nella vittoria della Juventus sui nerazzurri. In difesa troviamo Santiago Gentiletti della Lazio, rientrato in campo dopo 6 mesi e autore della rete che ha steso la Sampdoria. Ad affiancarlo ci sono Gonzalo Rodriguez della Fiorentina (andato in goal nel 3-0 sul Parma) e Sinisa Andelkovic, che ha padroneggiato la difesa del Palermo nella vittoria per 1-0 sul Cagliari.

Centrocampo a tinte rossoblù Genoa: dopo il roboante 1-4 sull’Atalanta, trovano posto Iago Falque (doppietta per lui) e la certezza di nome Andre Bertolacci. A contribuire in maniera significativa al successo della Roma contro l‘Udinese ci ha pensato l’inesauribile Radja Nainggolan, nota positiva in questo periodo per i giallorossi. Sulla fascia sinistra stazione Dries Mertens: il belga del Napoli è stato lo spauracchio per la difesa del Cesena, andando a mettere a segno una doppietta e servendo un assist a Manolo Gabbiadini nel 3-2 finale.

Quando vede rossonero Domenico Berardi si scatena: tripletta per l’attaccante del Sassuolo e Milan battuto ancora una volta (da ricordare il poker della scorsa stagione che costò la panchina a Massimiliano Allegri). Se il Torino ha battuto per 2-0 il Chievo il merito va quasi interamente a Maxi Lopez, autore della doppietta decisiva. Il tridente è completato da Alvaro Morata, autore della rete che ha sancito il blitz vincente della Juventus a San Siro.

A sedersi in panchina stavolta è Gian Piero Gasperini. Il suo Genoa è quinto a due giornate dal termine: l’Europa non è un miraggio.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Avatar

Olivio Daniele Maggio

Originario di Francavilla Fontana, città dell'entroterra brindisino. Laureato in Scienze della Comunicazione e cresciuto praticamente a pane e calcio, coltiva molte aspirazioni tra cui quella di diventare giornalista professionista, ruolo che oscilla su un filo che divide il lavoro e la passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy