Il Milan si ritrova a Milanello: convocato Mastour, in attesa di Honda

È ripreso nel pomeriggio il lavoro di avvicinamento alla partita contro l’Atalanta del Milan di Massimiliano Allegri.

Fonte immagine: Razzairpina su wikipedia
Fonte immagine: Razzairpina su wikipedia

I rossoneri si sono radunati a Milanello e tra i convocati del mister è apparso il nome di Hachim Mastour, giovanissimo talento che tanto ha fatto parlare di se per i numeri, già mostrati, sul campo da gioco. Insieme a lui il coetaneo Locatelli e la sorpresa Robinho, atteso per domani con gli altri sudamericani ma arrivato con un giorno di anticipo per dimostrare l’attaccamento alla causa rossonera, dopo le recenti polemiche post-derby.

 

HONDA – Mentre la squadra era impegnata al centro sportivo, sono filtrate le prime parole da rossonero di Honda, ventisettenne centrocampista nipponico strappato al CSKA: “Sognavo di giocare a S.Siro, è lo stadio di una squadra che guardavo fin da bambino. A 27 anni per me è arrivato il momento di giocare in un grande club, per diventare un giocatore infinitamente migliore. Posso fare tutti i ruoli in attacco, l’esterno offensivo, il trequartista o la seconda punta. Deciderà l’allenatore”.

 

Il giapponese, che arriverà a Milano il 4 gennaio per assistere alla partita con l’Atalanta e sostenere le visite mediche, verrà presentato l’8 per poter essere disponibile il 12 per la partita contro il Sassuolo di Di Francesco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy