Inter, Bergomi:”Guarin? Non buona partita. Cambiasso migliore in campo”

Beppe Bergomi è stata una bandiera dell’Inter e guarda sempre con attenzione e affetto il cammino della squadra nerazzurra.

Fonte: flickr.com - ErLupacchiotto.com
Fonte: flickr.com – ErLupacchiotto.com

Sulla gara disputata dagli uomini di Mazzarri,  “Zio” Bergomi afferma: “Vittoria importante da squadra matura. Queste squadre vengono qui per difendersi e l’Inter ha fatto bene. Anche Nicola deve essere orgoglioso della sua squadra. Cambiasso? Migliore in campo. E’ vivo, sta bene, aiuta i compagni in fase di finalizzazione. L’ho sentito, sta bene, l’allenatore guida la squadra e lui è tranquillo. Guarin? E’ un ruolo che conosco poco quello. Fa un po’ fatica dietro Palacio. Non riesco a vedere in lui continuità, ma ha talento, quando accelera spacca in due il centrocampo avversario, però talvolta perde tanti palloni, diventa inconcludente e oggi non ha fatto una buona partita. Mbaye? Fortissimo di testa, potrebbe diventare uno dei tre difensori centrali. Rigore su Palacio? Sì, è rigore. Quello per fallo di Ranocchia non è limpidissimo, volendo si potevano dare entrambi”. Infine su Zanetti conclude così: “Madre Natura gli ha dato il fisico per poter recuperare in tempi record, ma comunque è la sua attenzione che gli permette queste cose“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy