Inter, emergenza terzini? Torna “il divino” Jonathan

Se per Nagatomo la stagione 2014/15 è costellata da infortuni a ripetizione, con l’ultimo che lo terrà fuori praticamente per due mesi, non è più fortunata la situazione degli altri difensori. La lista dice che Andreolli e D’Ambrosio sono out, mentre Campagnaro, Ranocchia e Dodò, se pur disponibili, sono da poco disponibili dopo i propri personali acciacchi e non sono al top. Se si aggiungono le condizioni atletiche deficitarie di Santon e le prestazioni opache di Vidic, il quadro è completo. Anzi no, manca all’appello un giocatore: il divino.

Jonathan
Jonathan fonte foto: inter.it

Se la precedente stagione, con Walter Mazzarri in panchina, è stata quella del rilancio del brasiliano Jonathan, questa è quella dell’oblio. Due presenze a inizio campionato, poi continue ricadute a ogni lungo e lento recupero. Il risultato è che, a metà febbraio, l’Inter si ritrovi un giocatore senza minutaggio sulle gambe, con una caviglia capricciosa, e con il contratto in scadenza che, con poche incertezze, non sarà rinnovato. Ma il giocatore sta comunque per tornare e non sarà impossibile rivederlo in campo per qualche scorcio di partita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy