Inter, la rivoluzione della dirigenza: i nerazzurri salutano Fassone

Novità in casa Inter: addio al direttore generale Marco Fassone.

Fonte immagine: inter.it
Fonte immagine: inter.it

L’Inter dà il ben servito al direttore generale del club, Marco Fassone. Legato al club milanese ormai dal 2012, Fassone ha lavorato, questa estate, con Piero Ausilio sul mercato e aveva un accordo in scadenza nel 2016 con il club di corso Vittorio Emanuele.
La scelta, già comunicata all’interessato, è stata favorita anche dalla decisione di affidare gran parte dell’incarico a Michael Bolingbroke. L’ad nerazzurro, infatti, assumerà, oltre alle deleghe sportive, anche molte deleghe finanziarie, collaborando strettamente con il tecnico nerazzurro Roberto Mancini. Si rafforzerebbe in questo modo anche il ruolo di Javier Zanetti all’interno della società e potrebbe tornare Ivan Cordoba. Intanto non resta che attendere mercoledì, quando Thohir sarà a Milano, sicuramente anche per discutere anche di questa “rivoluzione della dirigenza” interista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy