Inter, Moratti analizza: “Poca fortuna quest’anno. Bisogna ricominciare da capo”

Nonostante la cessione della società, Massimo Moratti rimane sempre uno dei massimi esponenti quando si parla della sua Inter.

Moratti
Massimo Moratti. Fonte: inter.it

In questi giorni sta rilasciando molte dichiarazioni, tra cui quelle in occasione del galà di presentazione del Trofeo Angelo Dossena, svoltosi a Crema. L’ex patron dell’Inter, interpellato sul campionato dei nerazzurri, ha fatto un’analisi che guarda anche al futuro: “La stagione? Non abbiamo avuto molta fortuna e anche questo conta. È stata una squadra presa in corsa da Mancini, credo che ci sia bisogno di ricominciare da capo per creare un gruppo. Ma l’importante è che quest’anno i giocatori abbiano capito qualche cosa attraverso nuovi tipi di allenamento e dimostrato di essere bravi, poi c’è bisogno di qualcosina in più all’interno della squadra“.
Le sue parole, raccolte da FcInterNews.it, vertono anche sul mercato, e più precisamente sul versante uscite. Il nome più caldo è indubbiamente quello del portiere Samir Handanovic, che sembra da tempo aver manifestato la volontà di cambiare aria. A questo proposito Moratti ha dichiarato: “Se Mancini dice così forse hanno già pensato al finale. Comunque io Handanovic lo considero un grande portiere che però ultimamente ha avuto qualche problema. Chi lo prenderà farà una buona operazione. L’Inter può pensare a un nuovo portiere, ma non sarà facile trovarlo“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy