Juventus-Sampdoria 1-2: le pagelle dei bianconeri

Fonte: Violachannel.tv
Fonte: Violachannel.tv

Buffon 5: una data da cerchiare di rosso nel calendario per il portierone bianconero. Un errore grossolano sulla prima rete doriana, sul secondo goal di Icardi si fa sorprendere sul proprio palo.

Barzagli 6-: un gran primo tempo del difensore bianconero, in cui sbaglia un solo intervento recuperando però subito il pallone. Nel secondo tempo va in difficoltà come tutti i suoi compagni.
Bonucci 5.5: l’ammonizione che prende lo limita per tutto il resto della partita e le punte della Samp ne giovano. Nella sua zona passano con una facilità quasi imbarazzante.
Peluso 6-: l’esordio con una maglia pesante come quella della Juventus non è mai facile, soprattutto quando sei chiamato a sostituire un perno fondamentale come Chiellini. Sinceramente i tifosi bianconeri non potevano pretendere di più da questo ragazzo con solo 3-4 allenamenti con i suoi nuovi compagni. Da rivedere.
Padoin 5.5: inizia bene la partita ma a lungo andare la differenza con Lichtsteiner viene a galla. L’assenza dello svizzero si è fatta sentire pesantemente questo pomeriggio.

Pogba 5+: di certo non una gran partita quella del 19enne francese, ad inizio partita sbaglia diversi passaggi e purtroppo per lui fa sentire la mancanza di Arturo Vidal. (Giaccherini 5.5: chiamato in causa per provare il forcing finale, non fa nulla di pericoloso.)

Pirlo 5.5: quando incappa in queste giornate è quasi irritante, perde il pallone che porta al primo goal doriano e nel corso della partita sbaglia diversi passaggi. Si spera di vederlo tirato a lucido contro il Milan.
Marchisio 6+: è lui lo spirito della Juventus, non offre una grande prestazione ma nonostante sia infortunato continua a stare in campo dando tutto se stesso. Nel tentativo di controllare una palla appoggia male la gamba ed esce in barella. In bocca al lupo.
De Ceglie 5: non riesce a fare un cross che sia uno, la differenza con Asamoah è un qualcosa di veramente imbarazzante. La sensazione è che le opportunità che gli sta dando Conte si stiano esaurendo. (Vucinic 5: dopo due goal consecutivi torna il suo viziaccio, sbaglia due goal incredibili. Purtroppo per i suoi compagni è entrato in campo con le infradito.)
Giovinco 5.5: la sua giornata sembrava una di quelle perfette, aveva finalmente trovato la prima rete fondamentale in campionato. Ma il secondo tempo ha raccontato tutta un’altra partita, la Samp ha ribaltato il risultato e lui è letteralmente scomparso dal rettangolo di gioco.
Matri 6+: è l’unico che ha provato qualcosa là davanti, un mistero perché sia stato richiamato lui in panchina e non Giovinco. (Quagliarella 5: chi l’ha visto? Da quando è entrato in campo non ha toccato palla, si è fatto notare solamente per aver bloccato l’azione della sua squadra con un paio di fuorigioco.)

Alessandro Davani

Alessandro Davani

Giovane giornalista alle prime armi. Amo cucinare, ascoltare musica ed il calcio. Seguo anche il Motomondiale, la F1, i Lakers (e l'NBA in generale) ed il rugby.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy