Lazio e Roma: curve chiuse, accesso ai possessori della tessera del tifoso

Il Viminale con il comitato di analisi per la sicurezza ha deciso di prendere provvedimenti riguardo i tafferugli all’esterno dell’Olimpico a fine derby.

Derby fonte: Alessandra Fanciano
Derby fonte: Alessandra Fanciano

La decisione è la seguente: Curva Nord chiusa per la gara dei biancocelesti contro il Napoli e curva Sud out ai supporter giallorossi per la Tim Cup del 20 gennaio e la gara di campionato del 31 gennaio, entrambe con l’Empoli. C’è però un’eccezione: l’accesso alle curve sarà consentito ai soli possessori della Tessera del Tifoso.

La decisione di chiudere le curve è stata presa dal Casms dopo il punto sulle vicende del derby e per approfondire gli  eventuali rischi connessi a Lazio-Napoli in programma domenica prossima all’Olimpico alle 12,30. Entrambe le tifoserie hanno avuto, secondo il Viminale, hanno avuto un comportamento che ha provocato un “alto livello di pericolo” e, dunque, si sono resi necessari “interventi di carattere preventivo per colpire, in maniera significativa, le curve degli ultrà, luogo dove tradizionalmente maturano le logiche prevaricatorie dei violenti“. È stato quindi deciso che in occasione di Lazio-Napoli la Nord resterà chiusa e vi potranno accedere solo i possessori della tessera del tifoso “SS Lazio 1900” e i bambini in possesso della “cucciolone”.

Penalizzati anche i tifosi del Napoli. Il Casm ha deciso infatti che “in ragione delle complesse condizioni ambientali determinate dalla possibilità di contatti in città della tifoseria organizzata partenopea con quella tifoseria romanista” la vendita dei biglietti per la partita con la Lazio sarà riservata ai soli residenti nella regione laziale. La curva Sud della Roma, invece, rimarrà chiusa per entrambe le partite con l’Empoli, il 20 gennaio in coppa Italia e il 31 in campionato. Anche in questo caso, potranno accedere in curva solo i possessori della tessera del tifoso “A.S. Roma Club Privilege”. Le tifoserie di Roma e Lazio, infine, saranno “sotto osservazione” nella prossima giornata di campionato: in caso di comportamenti violenti verranno decise nuove misure.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy