Lazio-Inter 1-0, Mazzarri commenta: “Siamo stati sfortunati, c’era un rigore clamoroso”

Dopo la sconfitta dell’Inter contro la Lazio all’Olimpico (goal di Klose), il tecnico nerazzurro, Walter Mazzarri, commenta la gara ai microfoni a Sky.

Mazzarri, Inter
Fonte: inter.it

Sulle decisioni arbitrali, diceSono partite che si decidono anche in base a decisioni giuste o sbagliate, inutile dirlo. Siamo sfortunati. C’era un rosso netto per Dias e un rigore su Rolando: calcio d’angolo preparato per lui, che si libera proprio dove finisce il pallone e viene trattenuto. Un rigore clamoroso. A Napoli, noi, per un fallo così, siamo rimasti in dieci nel nostro momento migliore”.

Poi continua: “Sapevamo che sarebbe stata una gara difficile. La Lazio ci aspettava bassa, ha tenuto un atteggiamento di compattezza,  e in più il campo non era perfetto. Solo gli episodi hanno deciso. Per l’atteggiamento dei biancocelesti era una partita che si poteva sbloccare solo con una giocata. Alla fine abbiamo creato tanto gioco, abbiamo schiacciato la Lazio in casa sua, ma non c’è stata finalizzazione”.

A Reja, che ha detto che la Lazio ha vinto come fa l’Inter quest’anno, risponde: “E’ un amico, ma non fatemi commentare. Forse non ha visto tutte le nostre partite. A Napoli abbiamo fatto un 70% di possesso palla”.

E sul mercato: Siamo un cantiere aperto, è un anno di ricostruzione. Ma il mercato deve finire presto. Sei mesi mi sono serviti per valutare l’organico, ma le altre cose che devo dire le dico alla società“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy