Lazio-Juventus 1-1, le pagelle dei bianconeri: malissimo Buffon, Llorente risolutore

Finisce 1-1 la sfida tra Lazio e Juventus. La squadra di Antonio Conte, è costretta a giocare in dieci dal 25° del 1°tempo, dopo l’espulsione di Buffon, a seguito di un uscita scomposta ai danni di Klose.

Llorente - fonte: acf fiorentina
Llorente – fonte: acf fiorentina

Una Juve che appare spenta fisicamente, contro una Lazio carica e reattiva, pronta a raddoppiare le marcature e a rubare palla ai bianconeri per ripartire verso la porta avversaria. La Juve però riesce a strappare un pareggio in extremis, grazie ad un gol di Llorente, che appare sempre più decisivo nei meccanismi di questa Juve.

Di seguito le pagelle dei bianconeri:

Buffon 4: Non è in giornata, e lo dimostra subito. Su un retropassaggio di Barzagli controlla male il pallone, Klose ne approfitta, ma fortunatamente per la Juve, sbaglia. Al 25° del primo tempo, svista della difesa bianconera, Klose si incunea, e Buffon esce in maniera scomposta, commettendo fallo, con conseguente cartellino rosso. Lascia così la squadra in dieci per una sua ingenuità.

Ogbonna 5,5:  Appare un po insicuro i primi 20 minuti, ma cresce, e mostra grande maturità, anche dopo che la squadra resta in dieci.

Bonucci 5: Decisamente non in giornata. Rientra sempre con un attimo di ritardo, permettendo le incursioni di Klose e compagni.

Barzagli 6: Parte male anche lui, è stanco, e si vede. Ma compie alcuni interventi importanti, e dona sicurezza e compattezza al reparto arretrato juventino, che oggi, non era in giornata.

Asamoah 6: parte bene, spinge e crea non poche rogne alla fascia destra laziale. Purtroppo è costretto a uscire dopo l’espulsione di Buffon (dal 26′ Storari 6,5: Grandissima prestazione la sua. Sicurissimo nelle uscite e nelle parate, da sicurezza a i suoi compagni. La ciliegina sulla tornata ce la mette nella ripresa, compiendo una fantastica parata su un tiro a botta sicura di Klose).

Pogba 6: Prestazione di carattere la sua. Fà soffrire e non poco il centrocampo Laziale, e surclassa fisicamente, in più occasione, Biglia.

Marchisio 6: Dimostra anche oggi di poter sostituire degnamente Pirlo. Il nuovo ruolo a cui Antonio Conte lo ha adattato, sembra calzargli a pennello, e la sua prestazione di oggi è l’ennesima dimostrazione di ciò.

Vidal 5: Non è il Vidal di sempre. La stanchezza si fa sentire anche per lui. Recupera molte palle, ma ne perde altrettante. Assente.

Lichtsteiner 6: La grinta non gli manca mai. Le sue incursione in velocità, sono sempre micidiali, e anche oggi lo ha dimostrato, servendo l’assist a Llorente, per il pareggio bianconero.

Tevez 5,5: Quasi sufficiente la sua prestazione. Cresce nelle ripresa, e Berisha gli nega la gioia del gol compiendo una bella parata. Tuttavia appare nervoso e troppo voglioso del gol, che gli manca ormai, dalla tripletta col Sassuolo.

Llorente 6,5: Il risolutore di questa Juventus è lui. Ancora una volta dimostra di essere un elemento importantissimo di questa Juventus, segnando il gol del pareggio, con una fantastica incornata. Nonostante possa sembrare stanco o appannato, è sempre pronto a sfruttare le palle che gli capitano, e a metterla dentro.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy