Lazio: Perea ed Anderson frecce in più nell’arco di Petkovic

Petkovic può contare sui nuovi arrivati finalmente: oltre alla convocazione di Biglia, sono pronti Perea, sceso in campo già contro il Catania negli ultimi minuti, e soprattutto il golden boy Felipe Anderson, il vero colpo del mercato estivo della Lazio, ma che a causa dei problemi avuti nella preparazione atletica non ha trovato ancora spazio.

Perea con i tifosi del Deportivo Cali. Fonte Sahaquiel9102
Perea con i tifosi del Deportivo Cali. Fonte Sahaquiel9102 (Wikipedia)

Dopo lo spezzone di gara contro il Catania, Perea potrebbe giocare titolare: Petkovic lo tiene molto in considerazione e per questo motivo ha dato il suo benestare alla partenza di Kozak, ritenuto troppo statico per il suo tipo di gioco.
Il colombiano ha fatto una buona impressione, nonostante sia stato poco preciso per via dell’emozione dell’esordio in Serie A: domani dovrebbe giocare poco dietro a Floccari, in modo da non dare punti di riferimento alla difesa del Sassuolo; Petkovic spera possa finalmente sbloccarsi per entrare nel cuore dei tifosi biancocelesti, che lo hanno accolto benissimo, incitandolo contro il Catania, al suo ingresso in campo.

Diverso il discorso per Felipe Anderson: il centrocampista tuttofare di Brasilia, è stato fermato da problemi alla caviglia destra, e non è ancora al top della condizione, nonostante sia stato convocato e si sia allenato a pieno regime ormai da qualche settimana. Il brasiliano spera di ritagliarsi uno spezzone già domani visto che Lulic dovrebbe riposare, e Ederson non è a suo agio nel ruolo di esterno di sinistra: se non scenderà in campo lo farà sicuramente giovedì quando in Turchia cercherà di far vedere quanto di buono fatto al Santos anche ai tifosi della Lazio, che lo attendono speranzosi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy