Lazio, Pruzzo analizza la gara: “Mi aspetto più lucidità al ritorno. Keita? Il problema è con Pioli”

Come ogni mattino su Radio Radio appuntamento con Roberto Pruzzo, ex attaccante di Genoa, Roma e Fiorentina, il quale nella puntata odierna ha eseguito un analisi pungente della gara tra la Lazio ed i tedeschi del Bayer Leverkusen valevole per l’accesso alla Champions League.

Keita Balde Diao. Fonte: Giorgio Catani
Keita Balde Diao. Fonte: Giorgio Catani

“La cosa che mi è piaciuta di più’ della Lazio è il risultato, poi l’adattamento alla partita e il fatto di non aver mai mollato. Mi aspetto che al ritorno sia una squadra più’ lucida più’ ordinata e che riesca a gestire la partita. Avevamo detto che fisicamente i tedeschi fossero avanti e doveva venire fuori la maggior tecnica dei laziali e invece sono spasso spariti dalla partita i migliori giocatori.”

Infine un commento sulla delicata situazione tra Keita, autore del goal partita, ed i biancocelesti: “Il problema di Keita alla Lazio non è tecnico, lui è un grande contropiedista e sarebbe perfetto nella Lazio, il problema è con Pioli, non si prendono a livello umano e quando ci sono problemi di questo tipo il resto non conta”

Federica Susini

Federica Susini

Aspirante giornalista sportiva per passione, studio giurisprudenza presso la facoltà di Catania. Gioco a pallavolo, mi piacciono le serie tv e il mio tempo libero amo trascorrerlo con le persone care.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy