Lazio, Reja: “Bisogna migliorare il gioco, ci stiamo lavorando”

Vigilia di campionato per la Lazio, che domani alle 12 e 30 sarà impegnata in trasferta ad Udine contro una Udinese in crisi di risultati ma che porta alle mente brutti ricordi ai tifosi biancocelesti ed allo stesso mister : ecco cosa ha detto Reja in conferenza stampa prima della partenza per il Friuli. 

Fonte immagine: violachannel.tv
Fonte immagine: violachannel.tv

Esordisce così in conferenza stampa presentato la gara: “Ultimamente la Lazio non ha avuto grande fortuna contro l’Udinese. Il destino però ti porta anche a migliorare queste situazioni. Siamo due squadre che non vivono un periodo entusiasmante. L’Udinese è una squadra che può incutere timore in casa. Hanno fatto delle grandi annate, adesso sono un po’ in difficoltà e per questo sarà una partita molto equilibrata”

Sui miglioramenti auspicati, il mister è chiaro su dove vorrebbe che la squadra facesse meglio:
“Soprattutto progressi di gioco. Stiamo lavorando, ho visto dei leggeri progressi, mi aspetto una prestazione molto più positiva rispetto alle scorse partite. Contro il Parma abbiamo avuto un calo fisico e della sicurezza, non va bene”.

Sulla possibile difesa a 3:
“Provo diverse soluzioni, i giocatori sanno fare determinati movimenti. La squadra deve conoscere vari assetti, potremmo usarla a partita in corso

Capitolo Hernanes e mercato: 
“Il ragazzo è sereno, sorridente. Ho parlato con lui per la posizione, per quanto riguarda il mercato ci son solo voci… Ma sono cose che riguardano la società. La sua posizione è quella di centrocampista”.

Sugli infortunati e la possibile chance per Felipe Anderson (sarebbero tre gare consecutive da titolare): Gonzalez si è fatto male ieri, siamo contati. Ho convocato Elez dalla Primavera. Per domani davanti però ho diverse soluzioni, ho Felipe Anderson ed Ederson. Domani vediamo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy