Lippi tra Juventus e Italia: “I bianconeri si stanno attrezzando per primeggiare in Europa. Nazionale? Tornarci è stato un errore

Tra Juventus e Nazionale. Marcello Lippi parla del suo passato in un’intervista rilasciata all’ ‘ANSA‘.

Marcello Lippi. Fonte: International Journalism Festival - flickr.com
Marcello Lippi. Fonte: International Journalism Festival – flickr.com

L’ex allenatore e direttore tecnico del Guangzhou Evergrande ha detto la sua sulla ritrovata mentalità vincente dei bianconeri che, dopo esser tornati a primeggiare in Italia, si apprestano a cercare di farlo anche in Europa:  “La Juve ha saputo ricostruire una mentalità sua, ma non ha abbia sempre vinto. Quando io arrivai alla Juve, non vinceva da 10 anni. Il primo anno vincemmo il campionato, il secondo la Champions. Adesso hanno riacquisito una supremazia italiana e si stanno attrezzando per primeggiare anche in Europa”. Nella sua carriera Lippi ha vinto tanto, ma è stato anche protagonista di alcune disfatte, come quella dell‘Italia al Mondiale sudafricano del 2010. E’ stato lo stesso ex ct azzurro ad etichettare il suo secondo ciclo con la Nazionale come un vero e proprio errore“L’errore più grosso è stato quello di tornare in Nazionale – ha dichiarato – anche se mi sentivo in debito perché l’avevo lasciata”.

Avatar

Olivio Daniele Maggio

Originario di Francavilla Fontana, città dell'entroterra brindisino. Laureato in Scienze della Comunicazione e cresciuto praticamente a pane e calcio, coltiva molte aspirazioni tra cui quella di diventare giornalista professionista, ruolo che oscilla su un filo che divide il lavoro e la passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy