Milan, Bonaventura: “Infortuni? Colpa di Dubai”

Insieme a a Jérémy Ménez, Giacomo Bonaventura è stato uno dei più positivi di questa, pessima, stagione del Milan.

bonaventura milan
Ekdal e Bonaventura. Fonte: www.cagliaricalcio.net

Arrivato negli ultimi minuti del calciomercato estivo il centrocampista si è messo a disposizione di Pippo Inzaghi trovando spazio in campo. Per i rossoneri un buon avvio di campionato, poi nel mese di gennaio il crollo: “I tanti infortuni? La trasferta a Dubai ha influito. Abbiamo fatto solo marketing e non un vero e proprio richiamo di preparazione”. In questo modo Bonaventura ha provato a spiegare il gennaio disastroso della squadra di Inzaghi: “Con 7-8 elementi fondamentali out è normale perdere punti in classifica”. Ora il Milan è in risalita e domenica prossima c’è il derby: “Sarebbe bellissimo segnare, ma è più importante la prestazione. Il gol è solo una conseguenza”. L’ex giocatore dell’Atalanta ha chiamato il Presidente Berlusconi a Milanello per dare la giusta carica: “Quando ci veniva a trovare, riusciva a trasmettere grande entusiasmo e grande carica. Sarebbe un bel segnale se tornasse prima del derby”. Bonaventura nella sua esperienza al Milan ha dato prova di grande duttilità cimentandosi nel ruolo di mezz’ala a centrocampo, trequartista, esterno di centrocampo ed esterno di attacco, totalizzando 27 presenze condite da 4 reti e 4 assist per i suoi compagni ed ha perso 4 partite per via di 2 infortuni.

Alessandro Davani

Alessandro Davani

Giovane giornalista alle prime armi. Amo cucinare, ascoltare musica ed il calcio. Seguo anche il Motomondiale, la F1, i Lakers (e l'NBA in generale) ed il rugby.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy