Milan-Juventus 0-2, le pagelle dei bianconeri: Mandzukic decisivo

La Juventus ha battuto un buon Milan 2-0 grazie alle reti di Mario Mandzukic e Cristiano Ronaldo

, senza subire goal. Ottima prova da parte della squadra di Allegri, che tiene a distanza di 6 punti il Napoli in classifica.

Mandzukic nella Juventus - Fonte immagine: sassuolocalcio.it
Mandzukic – Fonte immagine: sassuolocalcio.it

Ecco allora le pagelle dei bianconeri:
Szczesny 7: è il grande protagonista della vittoria della Juventus. Il rigore parato ad Higuain con un grandissimo intervento ha cambiato di fatto le sorti del match.
Alex Sandro 6,5: il terzino brasiliano ha giocato un’ottima partita, suo l’assist in occasione del primo goal.
Chiellini 6: il capitano bianconero ha sbagliato qualche pallone di troppo, ma dal punto di vista difensivo è stato la solita certezza.
Benatia 6: partita a due facce per il centrale marocchino. Nel primo tempo si prende un’ammonizione inutile e causa il rigore, ma nella ripresa gioca una grandissima partita con più di un’entrata importante, provocando anche l’espulsione del “Pipita”.
Cancelo 5,5: non una grande serata per l’ex giocatore dell’Inter che risulta più impreciso del solito.
Matuidi 6,5: ennesima prestazione di grandissima sostanza da parte del centrocampista francese che esalta il centrocampo della Juventus.
Pjanic 6: il regista di Allegri entra poco in partita perché soffre tanto la fisicità del centrocampo del Milan. (Khedira s.v.)
Bentancur 5,5: dopo l’ottima prova contro il Manchester, questa sera il centrocampista uruguaiano non riesce ad incidere.
Mandzukic 7: rientra dal primo minuto dopo l’infortunio e lo fa alla grande, sbloccando subito la partita a favore della Juventus. Questo sembra proprio l’anno della consacrazione in bianconero per lui.
Ronaldo 7: il fuoriclasse portoghese gioca tanto per i compagni, ma il suo fiuto del goal non delude ed anche oggi chiude la partita con un goal da punta pura.
Dybala 6: sfortunato sul palo colpito su punizione ma per il resto la Joya si vede molto poco.

Alessandro Davani

Alessandro Davani

Giovane giornalista alle prime armi. Amo cucinare, ascoltare musica ed il calcio. Seguo anche il Motomondiale, la F1, i Lakers (e l'NBA in generale) ed il rugby.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy