Milan, LIVE SM: per Allegri è finita. Ora Tassotti fino a giovedì, poi Seedorf

Seedorf
Fonte: mi chiel (flickr.com)

17.40 – Prima dichiarazione di Allegri dopo l’esonero, rilasciata all’ANSA: “Ringrazio la proprietà e la società del Milan per le tre stagioni e mezzo di panchina rossonera. E’ stata un’esperienza gratificante, corredata da importanti successi.Un ringraziamento particolare va anche a tutti gli addetti del centro sportivo di Milanello che hanno attivamente collaborato e ai tifosi che in questi anni hanno sempre sostenuto la squadra” .

17.11 – Seedorf, contattato da RTL 102.5, non ha voluto commentare le notizie di queste ore e ha liquidato chi ha provato ad intervistarlo: “No, no, non posso parlare. Rivolgetevi alla mia manager”. Sta per arrivare in Italia? “No, non parlo. Buongiorno”.

16.35 – Terminata la lunga riunione della famiglia Berlusconi a Villa San Martino. Nessuno dei partecipanti ha voluto rilasciare dichiarazioni.

16.27 – Il CT del Botafogo conferma: Seedorf si è presentato regolarmente al ritiro del Botafogo, ma non abbiamo avuto modo di parlare del Milan. Se volesse cominciare la carriera di allenatore, confermo che non avrebbe bisogno del nostro ok“.

16.20 – A lasciare il Milan, dopo Allegri, dovrebbe essere nell’immediato futuro anche Mauro Tassotti. Sky Sport riporta che al suo posto, nel ruolo di vice Seedorf, arriveranno Crespo e Stam.

15.15 – Mister Inzaghi resta alla guida della squadra Primavera, ieri brillantissima nel derby”: la frase è apparsa in sovrimpressione sul canale tematico rossonero, Milan Channel.

15.12 – Comunicato ufficiale: “Massimiliano Allegri ha definitivamente lasciato il Centro sportivo rossonero di Milanello”.

15.05 – Domani, alla vigilia di Milan-Spezia di Coppa Italia, parlerà Mauro Tassotti in conferenza stampa.

14.56 – Comunicato ufficiale Milan: “All’uscita dal Centro sportivo rossonero di Milanello, Adriano Galliani ha dichiarato: “Sono assolutamente dispiaciuto per Allegri e per come è andata soprattutto dal lato umano. Questo è il calcio. Ho parlato con la squadra”.

Report allenamento. MILANELLO – L’allenamento della squadra oggi a Milanello è iniziato sul campo centrale allE 12.00. Lo ha diretto Mauro Tassotti. Prima delle 11.00 erano giunti a Milanello anche Massimiliano Allegri, Marco Landucci e Simone Folletti, ma alle 11.24 è stato reso noto il comunicato ufficiale della Società sul loro esonero. I giocatori che non sono scesi in campo dal primo minuto ieri sera a Reggio Emilia, sono gli unici ad aver lavorato sul campo esterno. Gli altri in palestra. I singoli. Valter Birsa, infortunatosi lo scorso 7 Dicembre a Livorno, è tornato in gruppo. Giampaolo Pazzini ha svolto un lavoro di corsa continua attorno al campo centrale di Milanello.

14.45 – Adriano Galliani ha lasciato Milanello. Poco dopo è uscito Tassotti. Allegri è ancora dentro.

14.29 – Uno a uno, i giocatori del Milan lasciano Milanello: Honda attorniato da tifosi e fotografi.

14.00 – Nel frattempo a Villa San Martino, comincia il pranzo di famiglia, cui partecipano Fedele Confalonieri, Paolo Berlusconi, Silvio Berlusconi e i figli.

13.48 – Fonti di MilanNews.it, riportano che Adriano Galliani ha pranzato con Massimiliano Allegri nel centro sportivo di Milanello.

13.37 – Si è concluso l’allenamento odierno del Milan, guidato da Mauro Tassotti. Arriva il comunicato ufficiale, domani l’allenamento: “MILANELLO – Il Milan si allenerà domani alle 15.00 a Milanello, per la rifinitura di Milan-Spezia, gara valida per gli Ottavi di finale di TIM Cup”.

13.30 – Arrivano conferme: Galliani non parteciperà al pranzo in casa Berlusconi.

13.25 – Non è ancora terminato l’incontro negli spogliatoi tra Galliani, i giocatori e il tecnico uscente. Il prossimo allenamento del Milan, previsto domani alle 17 a San Siro, per il momento non è stato confermato.

13.22 – Retroscena raccontato da Gazzetta.it: Massimiliano Allegri, arrivato per ultimo a Milanello, è rimasto per cinque minuti a bordo della sua auto. Proprio durante quei cinque minuti, Galliani lo chiamava per comunicargli il suo esonero. Allegri, dunque, conosceva il suo destino, mentre entrava a Milanello.

13.17 – Presso Villa San Martino arrivano Fedele Confalonieri e Paolo Berlusconi per il pranzo di famiglia.

13.09 – Galliani chiama a raccolta tutti, sul campo di Milanello, giocatori ed ex allenatore: discorso d’addio.

13.07 – Le conferme si rincorrono tra di loro: Seedorf è il nuovo allenatore del Milan, sarebbe già in partenza dal Brasile.

12.59 – Pare che Adriano Galliani non parteciperà al pranzo di casa Berlusconi. Dunque la scelta dovrebbe ricadere su Silvio Berlusconi e la sua famiglia, ennesima prova del fatto che la scelta, molto probabilmente, propenderà verso Clarence Seedorf.

12.46 – I quotidiani brasiliani rilanciano Clarence Seedorf sulla panchina del Milan.

12.22 – Secondo Sky Sport, Clarence Seedorf sarà il nuovo allenatore del Milan a partire da giovedì. L’olandese ha già detto dato la sua disponibilità al Milan, mentre, fino alla gara di Coppa Italia Milan-Spezia di mercoledì, la direzione tecnica della squadra sarà affidata a Mauro Tassotti.

12.20 – Comunicato ufficiale: “Adriano Galliani ha appena varcato i cancelli del Centro sportivo rossonero di Milanello, per raggiungere la squadra”.

12.16 –  Adriano Galliani è a Milanello e si è diretto nella zona spogliatoi per un colloquio con la squadra.

12.07 –  Comunicato ufficiale AC Milan:”L’allenamento odierno, diretto da Mauro Tassotti, è iniziato sul campo centrale di Milanello. In gruppo con la squadra, Valter Birsa”.

12.04 – Secondo Sky Sport, Clarence Seedorf potrebbe andare subito sulla panchina rossonera, sarebbe pronto a partire subito dal Brasile. Ad aprile avrà il patentino di allenatore.

12.00 – Filippo Inzaghi avrebbe accettato l’incarico di allenatore della Prima Squadra. La decisione finale verrà presa solo al tradizionale pranzo del lunedì ad Arcore, da Silvio Berlusconi. Il patron del Milan sarebbe più orientato, però, verso Clarence Seedorf.

11.49 – Oltre ad Allegri è stato esonerato tutto il suo staff: il preparatore dei portieri Marco Landucci, il responsabile dei preparatori atletici Simone Folletti e il collaboratore tecnico Andrea Maldera.

11.39 – Il Milan specifica di aver affidato la squadra a Tassotti solo “provvisoriamente”, si intravede all’orizzonte chiara la voglia di tentare un arrivo di Seedorf anticipato.

11.25 – Comunicato Ufficiale: “L’AC Milan comunica di aver sollevato dall’incarico di allenatore della prima squadra, con effetto immediato, il Signor Massimiliano Allegri e il suo staff.

L’AC Milan desidera ringraziare il Signor Allegri e il suo staff per l’opera svolta e augura loro i migliori successi professionali.

La squadra è provvisoriamente affidata alla guida tecnica del Signor Mauro Tassotti”.

11.24 – Il Milan ha esonerato Massimiliano Allegri. Squadra affidata a Tassotti. 

11.12 – Comunicato AC Milan: MILANELLO – Lo Staff tecnico e la squadra rossonera sono al completo negli spogliatoi di Milanello, prima dell’inizio della seduta odierna di allenamento”.

11.11 – Deborah Martin, procuratrice di Seedorf, fa sapere dal Brasile tramite Gazzetta.it: “Non c’è molto da dire riguardo tutto ciò che è stato scritto su Seedorf, però alcune cose riportate non sono corrette. Mi sono occupata personalmente del contratto di Clancece col Botafogo: esiste una clausola che gli permette di lasciare il club in qualsiasi momento, senza penale, a meno che non vada a giocare in un altro club. Vorrei anche sottolineare che Seedorf adesso ha tutte le carte in regola per allenare e ha fatto tutti i passi necessari sia in Olanda che in Brasile”.

11.09 – Filtra la notizia che Clarence Seedorf potrebbe liberarsi prima di giugno, anche entro pochi giorni: SportMediaset avanza una nuova ipotesi, ossia Pippo Inzaghi resterebbe alla Primavera e in attesa dell’olandese, il Milan sarebbe affidato alla coppa Filippo Galli- Mauro Tassotti (Galli è responsabile del settore giovanile rossonero).

10.44 – Allegri è arrivato a Milanello, sarà lui a dirigere la seduta d’allenamento.

10.37 – Intanto, la seduta di allenamento prevista per le 11, è stata spostata alle 12.

10.28 – Sono ore caldissime per il futuro del Milan, nel pranzo del lunedì di Arcore in casa Berlusconi dovrebbe essere presente anche l’ad Galliani.

Questa mattina il meeting con i vertici societari a Milanello, contattato SuperPippo, che ieri ha vinto il derby Primavera alla guida dei baby rossoneri, e i giochi sembrano da subito fatti. Presenti Barbara, Galliani, e il vice Tassotti. Allegri non c’è.

Fatale la sconfitta clamorosa di ieri sera contro il Sassuolo. Barbara Berlusconi ha deciso: per Massimiliano Allegri, l’esperienza in rossonero finisce qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy