Milan, parla l’ex Flamini: “Annata difficile. Ora bisogna rialzarsi e ripartire”

Il giocatore francese, che ha fatto ritorno quest’estate all’ Arsenal, dopo ben cinque stagioni passate con la maglia del Milan (2008-2013), ha espresso il suo parere ai microfoni di Premium Calcio, in relazione al difficile momento della sua ex squadra, eliminata ieri sera con un tondo 4-1 al Vicente Calderon da un inarrestabile Atletico Madrid. Ecco le sue parole:

Mathieu Flamini Milan

“Mi dispiace per loro, una sconfitta di questo genere fa male“. Medesima sorte, tra l’altro, quella toccata ai Gunners, eliminati ieri sera, dopo l’ 1-1 del Bayern Monaco. L’ex centrocampista rossonero, invita l’ambiente alla pazienza e aggiunge: E’ una stagione anomala, il Milan ha cambiato molto, c’è un nuovo allenatore ma hanno delle ottime individualità, devono andare avanti. E’ un anno difficile e dovranno ricostruire“. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy