Milan-Parma 3-1, le pagelle dei gialloblu: bene Nocerino, male Gobbi

La crisi di risultati del Parma continua impietosa e ormai le possibilità di salvezza sono attaccate al classico lumicino per gli uomini di Donadoni.

Fonte: Danilo Rossetti
Fonte: Danilo Rossetti

I gialloblu hanno giocato anche discretamente mostrando qualche buona individualità e reggendo per un tempo alla voglia di punti del Milan, tuttavia, forse anche a causa delle grandi difficoltà che il club sta affrontando in questi ultimi tempi, il rendimento in campo della squadra è ai minimi storici.

Tra i ducali da segnalare la gara del neo acquisto Nocerino, che si è impegnato fino all’ultimo minuto, mentre è negativa la prestazione di Gobbi.

Mirante, voto 6 – Alcuni buoni interventi che però non sono sufficienti a coprire il bombardamento rossonero alla sua porta.

Santacroce, voto 5 – Non è un terzino e si vede; passa il tempo a inseguire le ali del Milan (dal 60′ Rispoli, voto 6 – Sicuramente più in posizione del compagno sostituito).

Lucarelli, voto 6 – Il capitano chiude bene su Destro riuscendo a portare a termine il proprio compito.

Costa, voto 5.5 – A volte esce in modo maldestro dalla propria posizione lasciando spazi invitanti agli attaccanti avversari.

Gobbi, voto 5 – Honda e Cerci fanno quello che vogliono dalle sue parti, non li vede mai.

Nocerino, voto 6.5 – Sfiora e poi realizza il gol dell’ex. Corsa e sudore per la squadra.

Mariga, voto 5.5 – Non basta la volontà quando non è accompagnata dalla giusta concentrazione (dal 65′ J. Mauri, voto 6 – Porta un pò più di geometria e senso alla mediana ducale).

Galloppa, voto 6 – Tanta quantità e gamba; è uno degli ultimi a mollare in campo.

Varela, voto 5.5 – Donadoni cura i suoi movimenti e le sue galoppate ma a parte qualche buono spunto non fa molto (dal 77′ Vaslin, sv)

Palladino, voto 5 – Gioca da falso nove ma non riesce a far salire la squadra in modo efficace.

Rodriguez, voto 5.5 – Causa il rigore del primo vantaggio rossonero, si rimette in carreggiata entrando nell’occasione del gol. Luci e ombre.

 

Avatar

Salvatore Suriano

Redattore sportivo per passione, amo il calcio e lo seguo sempre con lo stesso interesse. Collaboro con SoccerMagazine dal luglio del 2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy