Milan, questione stadio: Fondazione Fiera decisa a fare causa ai rossoneri

Sembra davvero tutt’altro che risolta la questione stadio in casa Milan.

berlusconi
Silvio Berlusconi (fonte: European People’s Party
wikipedia)

 

L’Ansa riporta infatti la decisione di Fondazione Fiera Milano di chiedere i danni ai rossoneri dopo la rinuncia a costruire il nuovo impianto sportivo nella loro area.

Il Milan, dopo molte incomprensioni con Fondazione Fiera, ha infatti deciso di non costruire più un nuovo stadio ma, anzi, è tornato a valutare l’idea di restare a San Siro, complicando così anche i piani dell’Inter.

La conferma della decisione arriva per bocca dello stesso presidente Benito Benedini che non nasconde l’amarezza per il passo indietro rossonero.

A ciò si aggiungono anche le parole del governatore della Lombardia, Roberto Maroni, che ha spiegato “di non avere alcuna obiezione se Benedini deciderà di fare l’azione legale”.

La parola fine, a questa questione, sembra perciò ancora lontana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy