Milan, stop per Menez: infiammazione tendinea al ginocchio

Non arrivano buone notizie per il Milan in vista della gara casalinga contro il Chievo Verona di sabato sera alle ore 20:45.

menez
Jeremy Menez (Foto: Salvatore Suriano)

Nell’allenamento odierno si è infatti fermato Jeremy Menez, uno degli uomini più in forma del Milan in questo avvio di campionato. Filippo Inzaghi dovrà dunque fare a meno del suo fantasista nel prossimo turno di Serie A, vsito che i primi accertamenti clinici ai quali si è sottoposto il calciatore francese hanno evidenziato una infiammazione tendinea al ginocchio sinistro.

Questo il comunicato ufficiale del Milan circa le condizioni di Menez: “AC Milan comunica che Jeremy Menez soffre di un’infiammazione tendinea nella regione posteriore del ginocchio sinistro. Le indagini hanno escluso lesioni intrarticolari. Il calciatore verrà rivalutato nelle prossime ore”.

E’ dunque praticamente certa l’assenza del fantasista in vista della partita contro il Chievo, con Inzaghi che dunque sarà costretto a ridisegnare l’assetto offensivo della sua formazione. Il tecnico rossonero potrebbe tornare allo schieramento a tre davanti, con Fernando Torres centravanti supportato ai lati da Honda ed uno fra El Shaarawy (le sue quotazioni vengono date in forte rialzo) e Bonaventura. A centrocampo il terzetto titolare dovrebbe tornare quello delle prime uscite con De Jong vertice basso, insieme a Poli ed a Muntari come mezze ali.

Francesco Tusi

Francesco Tusi

Amante del calcio, metafora più vera della vita in tutte le sue innumerevoli sfaccettature. Amante del mare, della sua vastità e della sua sconfinata bellezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy