Milan-Torino 3-0: doppietta per El Shaarawy, Pazzini fa cento in Serie A

MILANO – A “San Siro” il Milan scende in campo per l’ultima volta in questo campionato davanti ai suoi tifosi, contro il Torino. Rossoneri ampiamente rimaneggiati con Abbiati in porta ed il tridente Honda-Pazzini-El Shaarawy; Ventura senza Maxi Lopez e Quagliarella lancia la coppia Amauri-Martinez.

Giampaolo Pazzini, Milan-Sampdoria
Giampaolo Pazzini – Fonte: bolognafc.it

Partenza a ritmi molto bassi col Milan a gestire più il possesso palla. Al 10° ammonito Honda che si aggrappa a Vives. Un minuto dopo la prima occasione: El Kaddouri calcia di potenza, ma De Jong devìa in corner. Al 18° passa in vantaggio il Milan: cross da destra di Zaccardo, El Shaarawy controlla bene e fulmina Padelli. Il Toro non reagisce ed è ancora il Milan a sfiorare il raddoppio con un diagonale di Bocchetti fuori di poco. Alla mezz’ora ci prova Martinez dalla lunga distanza, ma Abbiati è pronto. Al 37° errore difensivo granata, El Shaarawy ne approfitta, scambia con Pazzini, ma non trova poi la porta. Al 40° altro errore di Gazzi che per recuperare stende Bocchetti e si becca il giallo: la punizione di Honda è bloccata da Padelli. Al 42° il Milan rimane in 10: Zaccardo atterra Molinaro da ultimo uomo al limite d’area, anche se l’azione era condizionata da fuorigioco. Viene ammonito anche Poli per proteste. Il Milan chiude comunque in vantaggio il primo tempo.
Novità dall’intervello: Milan senza Inzaghi espulso da Valeri nel tunnel degli spogliatoi che rientra con Mexes al posto di Alex. Al 5° ammonito Moretti che stende Honda. Tre minuti dopo contropiede del giapponese, cross per Pazzini che di testa impegna Padelli. Primo cambio Toro: dentro Benassi per Vives. All’11° si ristabilisce la parità numerica: Van Ginkel atterrato in area da Molinaro che riceve l’espulsione; dal dischetto Pazzini non sbaglia e può mostrare la sua maglia per il centesimo gol in Serie A, prendendo poi l’ammonizione. Milan ormai in discesa: al 20° azione fantastica El Shaarawy-Van Ginkel-El Shaarawy, difesa del Toro a terra e 3-0. Altri cambi: dentro Basha per Gazzi e Zapata per El Shaarawy. Al 26° esordisce Rosso che entra per Martinez. Alla mezz’ora esordio anche per il rossonero Mastalli che entra per Poli. Si rivede il Torino con El Kaddouri che trova un fallo sul fondo, con conseguente ammonizione di Van Ginkel, ma nulla più. Il belga si rivede al 41° su un ottimo passaggio di Basha, ma Abbiati è strepitoso e gli chiude lo specchio. Un minuto dopo è Amauri che di testa sfiora la rete della bandiera su corner, ma manda alto. Finisce 3-0 l’ultima partita casalinga del campionato per il Milan.

IL TABELLINO:
MILAN (4-3-3): Abbiati; Zaccardo, Alex (46° Mexes), Paletta, Bocchetti; Poli (76° Mastalli), De Jong, Van Ginkel; Honda, Pazzini, El Shaarawy (67° Zapata). A disposizione: Diego Lopez, Donnarumma, Felicioli, Piccinocchi, Cerci, Destro, Di Molfetta, Mastour. Allenatore: Inzaghi.
TORINO (3-5-2): Padelli; Darmian, Glik, Moretti; Bruno Peres, Vives (55° Benassi), Gazzi (66° Basha), El Kaddouri, Molinaro; Amauri, Martinez (71° Rosso). A disposizione: Ichazo, Zaccagno, Jansson, Gaston Silva, Gonzalez, Morra. Allenatore: Ventura.
ARBITRO: Valeri di Roma.
MARCATORI: El Shaarawy al 18°, Pazzini al 57° su rigore, El Shaarawy al 65°.
AMMONITI: Honda, Gazzi, Poli, Moretti, Pazzini, Van Ginkel.
ESPULSI: Zaccardo al 42°, Molinaro al 56°.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy