Muriel: “Sto lavorando per migliorare”

Costretto a lasciare il campo anzitempo ma comunque decisivo nell’azione che ha regalato il gol vittoria all’Udinese, Luis Muriel si presenta raggiante davanti ai microfoni al termine del match dell’Olimpico contro la Lazio per commentare la partita dell’Udinese.

Muriel - Fonte immagine: violachannel.tv
Muriel – Fonte immagine: violachannel.tv
Ecco le parole rilasciate a Sky dall’attaccante dei friulani: “Sto un po’ male dopo il colpo subito, speriamo non sia niente di grave. Il paragone con Ronaldo mi rende davvero felice, devo lavorare ancora tanto per arrivare ai suoi livelli. Stankovic mi ha chiesto di stringere i denti, ho provato a continuare ma il dolore non è passato. Con mister Stramaccioni sto lavorando per migliorare specialmente nella fase difensiva, nel calcio moderno gli attaccanti devono lavorare molto. Delusione mondiale? È stato un momento duro per me, era stato sempre convocato prima del Mondiale. È stata una motivazione per lavorare e per crescere, non posso sbagliare più“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy