Napoli: la maglia camouflage 2.0 divide i tifosi

È destinata a creare polemiche la maglia camouflage del Napoli. In estate la “Camo Fight”, classica maglia mimentica verde, aveva creato non poco dissenso tra i tifosi azzurri.

Fonte: Twitter - @sscnapoli
Fonte: Twitter – @sscnapoli
Stesso destino, a quanto pare, l’avrà anche la rivisitazione della maglia camouflage presentata oggi: la “Extreme”. La camouflage 2.0 è stata realizzata sul modello mimetico utilizzato nei primi mesi della stagione cambiando i colori. Al posto delle tonalità di verde compaiono ora l’azzurro e il giallo, ovvero i colori delle altre due maglie dei partenopei.
Una maglia “estrema”, appunto, che ha scaldato i tifosi azzurri (e non) sui social network. Se alcuni hanno apprezzato il tentativo altri hanno subito scatenato il dissenso e l’ironia sulla nuova casacca del Napoli.

C’è da dire che la “Camo Fight”, che fu accompagnata dalle stesse critiche, ha avuto un successo di vendite non indifferente.

Non ci pronunciamo sull’estetica della maglia; ma il risalto che avuto in poche ora la maglia camouflage 2.0 potrebbe essere visto già come un successo dalla sezione marketing della società azzurra.
Ovviamente ora la palla passa alle vendite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy