Napoli, parla Miguel Albiol: “Mio fratello vuole restare a Napoli”

Miguel Albiol parla del fratello di Raul: “Mio fratello vuole restare al Napoli”

Fonte: Danilo Rossetti
Fonte: Danilo Rossetti

“Credo che al Napoli le cose vadano bene, soprattutto dopo la vittoria con la Roma, andava meno bene dopo il match con l’Atalanta. Sono sicuro però che con questo lavoro il Napoli disputerà una splendida stagione“. Sono queste le parole di Miguel Albiol, fratello di Raul Albiol, intervenuto a Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma. Dopo un’analisi complessivamente positiva sulla squadra partenopea si passa sul personale. “Le critiche a Raul non le capisco anche perché sta bene fisicamente ed è anche seguito da medici e nutrizionisti per essere sempre al top. Ritengo che le prestazioni di Raul siano buone.” ha specificato Miguel. “Raul è concentrato, è innamorato della città e quando il Napoli mostrò interesse, era molto lusingato. Ad oggi, dopo due stagioni è contento della scelta fatta e il prossimo obiettivo è vincere qualcosa di importante col Napoli“. E circa la buona prova contro la Roma? “Ho sentito Raul dopo la Roma ed era molto felice. Se il Napoli trova una certa regolarità, sono certo che può lottare per lo scudetto, sono ottimista.“. Infine si pensa al futuro: Raul sarà ancora legato al Napoli? O ha in mente altre possibili destinazioni? “So che Benitez è in scadenza di contratto ma non so quali siano le sue intenzioni future. So però quello che vuole mio fratello cioè restare a Napoli, a prescindere dal tecnico perché si sente a casa ed è per questo che non si discute il suo futuro: vuole il Napoli”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy