Palermo, Lo Monaco parla del mercato rosanero: “Nessun rimpianto, abbiamo raggiunto tutti gli obiettivi”

Intervistato dal Giornale di Sicilia l’amministratore delegato del Palermo Pietro Lo Monaco parla della campagna acquisti rosanero in questo mercato di gennaio, che ha visto l’arrivo di ben 10 nuovi giocatori e 13 cessioni:

Pietro Lo Monaco - fonte: SiciliaToday, flickr.com
Pietro Lo Monaco – fonte: SiciliaToday, flickr.com

“Abbiamo lavorato per il bene del Palermo, realizzando tutto quello che avevamo in testa, quindi non abbiamo rimpianti.” Molti dei nuovi arrivi provengono dall’Argentina“Abbiamo preso molti calciatori – dice Lo Monacol’unico punto di domanda è relativo all’ambientamento di alcuni di loro. Confido sulle loro doti calcistiche e non solo, anche su quelle di adattarsi al nostro calcio.” L’ad spiega anche l’arrivo di Fabbrini e la conseguente partenza di Brienza“La cessione di Brienza non è stata una nostra decisione: il calciatore ha preferito andare via visto che sono arrivati tanti calciatori e non ha retto il peso della concorrenza. Abbiamo puntato su Fabbrini perchè è un calciatore versatile e sfrontato, contiamo molto su di lui. Arriva in prestito secco, c’è un accordo verbale con l’Udinese per il riscatto a fine campionato.” Una questione importante è quella che riguarda Miccoli, che avrebbe potuto lasciare il Palermo nelle ultime ore di mercato, Lo Monaco spiega: “Non abbiamo mai pensato di cedere il capitano, la storia dello scambio con Bianchi era una falsità. Per il reparto avanzato abbiamo sette elementi per tre maglie adesso. Abbiamo anche preso Boselli, che è un calciatore importante.” Lo Monaco elogia il nuovo arrivo Faurlin“Molti non credevano che l’avremmo preso e invece ce l’abbiamo fatta, è un buon calciatore, ha qualità importanti”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy