Palermo, Zamparini irrompe in ritiro: “Voglio una squadra maschia!”

Il presidente del Palermo Maurizio Zamparini questa mattina ha fatto visita alla sua squadra in ritiro a Malles e come al solito è stato un vero fiume in piena, parlando di molti argomenti che riguardano da vicino i colori rosanero. In primo luogo, il patron friulano è rimasto soddisfatto dell’alchimia creatasi tra allenatore e giocatori: “I ragazzi seguono Sannino – dice Zamparinipartecipano e sono contenti, questo è molto importante. Ho chiesto appunto al mister di far diventare il mio Palermo una squadra maschia.”

fonte immagine: Cheedow - wikipedia.org

Capitolo mercato riguardante Balzaretti e Migliaccio: “Sono delle situazioni in evoluzione, vedremo cosa succederà. Se Migliaccio dovesse andare via, abbiamo già preso il sostituto che è Rios e abbiamo comunque adocchiato già il sostituto in caso di partenza di Balzaretti.” Per Miccoli la situazione invece è cambiata dopo lo stop della trattativa con gli arabi dell’ Al Nasr: Miccoli mi aveva chiesto di giocare altrove – dice Zamparini – per questo abbiamo bloccato Dybala. Adesso che Miccoli rimane gli dovrà fare da “papà” come ha fatto con Cavani. Il nostro capitano è molto motivato, anche se con qualche chiletto in più…– scherza il presidente – Credo che terminerà la sua carriera a Palermo e sicuramente non farà il pensionato.” Qualche parola anche per il nuovo acquisto Dybala: “Ieri durante la Forst Cup (torneo vinto dal Palermo) l’ho visto un pò spaesato in campo, ma è giovane, sono cose che succedono. Mi auguro che Dybala possa essere un nuovo Pastore per noi. Farà anche lui la differenza, ma non ora, diamogli tempo di crescere.” Al presidente ieri è piaciuta la difesa: “Ieri mi è piaciuto molto Cetto, mi ha ricordato molto Biava, sempre in anticipo sugli avversari, e sono convinto che con Sannino la nostra sarà una delle migliori difese del torneo.” Ultime considerazioni poi sul calcio alle Olimpiadi e sul nuovo stadio che Zamparini vorrebbe costruire a Palermo: “Non capisco perchè il calcio debba esserci anche alle Olimpiadi – dice il patron friulano – è solo business, io lo abolirei. Ci sono già le Nazionali, non ne vedo il motivo. Per il nuovo stadio invece è tutto pronto, aspetto l’ok della politica, dovete chiedere al nuovo Sindaco di Palermo, all’amico Orlando.”

Un pensiero riguardo “Palermo, Zamparini irrompe in ritiro: “Voglio una squadra maschia!”

  • Avatar
    26 Lug 2012 in 16:03
    Permalink

    è una citazione di cecchi paone?

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy