Paperoni del calcio. Messi rinnova e fa un balzo importante, ma non è ancora primo

La corsa al più pagato d’Europa riprende, e riparte dai piedi di Lionel Messi, argentino che col Barcellona ha appena rinnovato il suo contratto arrivando a cifre record.

fonte: wikipedia.org - autore: Allinme
fonte: wikipedia.org – autore: Allinme

Per la ‘Pulga’ è il settimo rinnovo coi blaugrana in dodici anni di permanenza, un contratto che prevede la totale concessione dei diritti d’immagine al numero dieci: dal primo contratto giovanile, oggi Leo si è assicurato un accordo da 13 milioni di euro netti a stagione, scatto importante per lui che s’è messo in tasca già tre palloni d’oro e il quarto ha tutta l’intenzione di portarlo a casa a breve.
Già davanti al ‘nemico’ Cristiano Ronaldo, voglioso da un po’ di tempo di mettere nuovamente mano al suo accordo col club di Madrid, sono stati scansati in un sol colpo i due del City, Yaya Touré e Aguero, e Zlatan Ibraimovic che ai suoi 12 milioni e oltre stagionali ci era arrivato la scorsa estate col passaggio al Paris Saint Germain.
Nonostante ciò, Messi non è il giocatore più pagato del nostro continente; in testa a questa particolare classifica ci resta Samuel Eto’o che dal suo Anzhi percepisce 20 milioni di euro a stagione, cifra che difficilmente verrà avvicinata nel breve periodo.

 

 

 

Di seguito, i calciatori d’Europa con lo stipendio più alto. In attesa dei prossimi rinnovi.

 

1 – Samuel Eto’o: 20 milioni
2 – Lionel Messi: 13 milioni
3 – Zlatan Ibrahimovic: 12,5 milioni
4 – Sergio AgueroYaya Touré: 10,8 milioni
5 – Cristiano RonaldoFernando Torres: 10 milioni
6 – Wayne Rooney: 9,5 milioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *