Parma, Crespo rivela: “Sono stato ad un passo dal Milan, l’addio di Seedorf cambiò tutto”

Hernan Crespo, allenatore della Primavera del Parma, ha parlato a ‘TuttoSport’ del momento particolare che sta vivendo in Emilia, rivelando anche un suggestivo aneddoto:

Hernan Crespo (fonte: www.inter.it)
Hernan Crespo (fonte: www.inter.it)

“L’allenatore è un mestiere bellissimo, è un privilegio fare della tua passione un lavoro. Se mi chiedessero di allenare la prima squadra del Parma? Potrei accettare, certo: valuterò e prenderò la mia decisione. Voglio fare l’allenatore, un anno come mister della Primavera basta come palestra, per chi ha giocato ad alti livelli. Inzaghi? Quando ti viene proposto il Milan, non puoi dire di no. Io stesso sono stato vicino al Milan: avevo detto sì a Seedorf per collaborare con lui, ma quando fu esonerato non se ne fece più nulla. Che allenatore sono? Prediligo il contatto con i giocatori. Le mie squadre non mollano mai, vogliono vincere essendo protagoniste in campo. Mi piace molto anche il dialogo con i ragazzi, deve essere semplice, diretto, efficace: in questo mi ha aiutato l’esperienza in tv. Io ho le stimmate del grande allenatore? Non mi pesa, va di pari passo con le mie aspettative: non voglio essere un allenatore “normale”. Come faccio ad allenare in una situazione come quella di Parma? Bisogna appellarsi al proprio spirito “amateur”. In tempi di crisi, come questo, si possono creare delle belle opportunità. La situazione è difficile da diverso tempo, ma abbiamo gareggiato allo stesso livello di squadre più blasonate”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy