Parma: dopo i deferimenti, i ducali rischiano anche una penalizzazione

Il Parma non sta assolutamente vivendo un buon momento, tra risultati sul campo e problemi con la FIGC.

parma
(Ultras Parma a San Siro – Foto: Salvatore Suriano)

Nelle ultime ore è arrivato il deferimento da parte della federazione nei confronti di Tommaso Ghirardi, Pietro Leonardi e Mario Bastianon, rispettivamente patron, amministratore delegato e presidente del collegio sindacale del club emiliano.
Ma, secondo quanto riporta Tuttosport, non è finita qui per i crociati. Presto il Parma infatti potrebbe ricevere un’ammenda o una penalizzazione in classifica. Le ragioni sono l’omissione della documentazione relativa all’avvenuto pagamento delle ritenute Irpef relative agli emolumenti dovuti ai tesserati per le mensilità di novembre e dicembre 2013 ed il non aver usato come metodo di pagamento il bonifico bancario sul conto corrente indicato in sede di ammissione al campionato.

L’ultima posizione in classifica non è abbastanza per il Parma, che ora deve affrontare anche questo problema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy