Pazzini: ”Inter, non mi sono pentito di averti lasciata”

Lui non fa parte del “clan della cresta”, ma per il Milan di Allegri si sta rivelando importantissimo.

Fonte: www.pescaracalcio.com/M2F
Fonte: www.pescaracalcio.com/M2F

Con 15 reti in campionato, quasi tutte decisive, il Pazzo, in tempi di bilancio, si sta rivelando un ottimo acquisto per la società di via Turati. Giampaolo Pazzini in estate è passato dall’Inter sull’altra sponda di Milano in uno scambio con Antonio Cassano nel quale i rossoneri hanno dovuto versare anche un conguaglio a favore della società interista. Il Pazzo in un’intervista rilasciato a TuttoSport, come si legge in prima pagina, ha detto: “Non mi sono mai pentito di aver lasciato la squadra nerazzurra”. Dopo essere approdato all’Inter nella gestione Leonardo, durante la quale ha fatto bene, Pazzini non ha più trovato pace ad Appiano e dintorni e queste parole lo dimostrano. Il Pazzo con la doppietta di domenica al Catania ha permesso ai suoi di mantenere il terzo posto che vuol dire Champions. Dopo un’inizio di stagione disastroso Pazzini e il Milan, data la mediocrità delle avversarie, sono riusciti a rimettersi in carreggiata. Pazzo Milan.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy