Riforma su rose, Sabatini dice la sua: “Grande ipocrisia, non correggerà il calcio”

La riforma che andrà a toccare il numero di giocatori delle rose non sembra essere ben vista da tutti.

Roma Fonte: Flickr.com (Autore: Corscri Daje Tutti!)
Roma Fonte: Flickr.com (Autore: Corscri Daje Tutti!)

Walter Sabatini, infatti, critica la proposta lanciata da Tavecchio e Lotito: “Non correggerà il calcio – le parole del dirigente della Roma riprese da Il Tempo – il problema si risolve accettando l’idea della sconfitta e di conseguenza il rischio di schierare i giovani. C’è grande ipocrisia in questo senso. Se si abbassasse il livello di ipocrisia, torneremmo ad avere qualche risultato“.

Sabatini ha poi dato spazio ad una battuta sula Roma: “Non ho ancora smesso di sognare la Champions League”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy