Robin Quaison suona la carica: “Il Palermo andrà a Udine per fare punti”

Dopo il suo esordio con la Nazionale svedese Robin Quaison si sente pronto per la sfida contro l’Udinese e, in conferenza stampa, ha dichiarato di sentirsi molto in forma.

Quaison Fonte Anders Henrikson per Wikipedia
Quaison Fonte Anders Henrikson per Wikipedia

Il centrocampista rosanero ha parlato sia del Palermo che della sua Nazionale: “Iachini mi sta rendendo un giocatore migliore. Grazie al suo lavoro sono diventato un giocatore da serie A. Sicuramente per me è un momento molto felice e credo di migliorare molto allenamento dopo allenamento. Mi piace il 4-3-2-1 è un modulo che esalta le mie qualità. La Nazionale svedese è stato un sogno che è divenuto realtà, è stato divertente allenarmi con il gruppo e ovviamente anche con Ibra. Per me è stata la prima esperienza e sono felice d’averla fatta“. Ha poi commentato il rendimento della squadra: “Gli attestati di stima di Zamparini mi fanno piacere ma penso sinceramente a migliorare e non faccio caso ai complimenti. Obiettivi? Da qui a fine stagione non ho obiettivi precisi da raggiungere, mi interessa solo giocare il più possibile. Non credo che la squadra abbia mai avuto cali, non abbiamo giocato molto bene nelle ultime settimane ma sono sicuro che dalle prossime gare ci riprenderemo. C’è un po’ di dispiacere per come sono andate le cose fino ad ora ma alla fine abbiamo raggiunto il nostro obiettivo e poi non siamo più riusciti ad esprimerci al meglio. L’Udinese è una squadra forte, ma il nostro obiettivo è quello di andare per giocarci i tre punti. Con i bianconeri solo il campo dirà se meritiamo la vittoria. Barreto? Anche in Svezia mi è successo che il pubblico fischiasse un mio compagno, di sicuro non sono delle cose belle da vivere“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy