Roma, parla Skorupski: “Spero di poter giocare di più”

In casa Roma è già tempo di pensare alla prossima stagione, nella quale i giallorossi guidati da Garcia saranno impegnati su tre fronti: Campionato, Champions e Coppa Italia.

Il nuovo stemma della Roma
Il nuovo stemma della Roma

Dopo l’ottima annata, conclusasi con un secondo posto in campionato, la Roma è chiamata a confermarsi ad alti livelli in campo nazionale ed europeo. Durante il finale di stagione, i tifosi capitolini hanno avuto l’occasione di apprezzare il giovane secondo portiere Lucasz Skorupski, polacco classe 1992, che si è fatto subito trovare pronto ed ha inanellato una serie di buonissime prestazioni. Nella giornata di oggi Skorupski ha parlato a margine di un evento calcistico tenutosi in Polonia. Queste le parole di Skorupski, riportate dal portale Przelom.pl: “Certo, vorrei poter essere il primo portiere della Roma, con cui ho un contratto fino al 2017. Non sarà facile, perché la rosa è formata da tre portieri. La buona notizia è che il mister mi ha dato la possibilità di giocare titolare in tre partite, in questa stagione. L’anno prossimo giocheremo ancora più partite – conclude il portiere della Roma– perché ci siamo qualificati in Europa, quindi spero di poter giocare di più“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy