Roma, Strootman è carico: “Lavoro al massimo per tornare”

Dopo la splendida prima parte di stagione disputata nell’annata 2013-2014 in Serie A per Kevin Strootman è iniziato il calvario con la maglia della Roma, a causa di numerosi problemi fisici che ne hanno bloccato le prestazioni, tenendolo lontano dai campi per diverso tempo e costringendolo anche a saltare il Mondiale in Brasile con la casacca dell’Olanda, poi finita terza.

Kevin Strootman (fonte: Violachannel.tv)
Kevin Strootman (fonte: Violachannel.tv)

Prima è arrivata la rottura del legamento crociato del ginocchio sinistro nel marzo del 2014, poi il ritorno sui campi da gioco a novembre, ma un nuovo problema al ginocchio patito lo scorso gennaio lo ha costretto a fermarsi nuovamente, lasciando la Roma di Rudi Garcia senza uno dei suoi migliori centrocampisti (per lui solo sette partite disputate fra marzo 2014 e gennaio 2015). Ora Strootman è più che mai carico e concentrato per tornare ad essere protagonista in giallorosso e in un incontro svoltosi in mattinata con i bambini di una scuola elementare di Roma (nell’ambito dell’iniziativa “A scuola tifo”) ha dichiarato di sentirsi meglio e di voler lavorare duramente per tornare al top nella prossima stagione. Queste le sue parole: “Lavoro con passione e determinazione a Trigoria per sei/sette ore al giorno perché voglio tornare in campo ed aiutare la Roma e i miei compagni nella prossima stagione. Vorrei tornare il prima possibile a giocare e per questo farò poche vacanze, per essere fin dalle prime fasi del ritiro estivo abile ed arruolabile”.

Francesco Tusi

Francesco Tusi

Amante del calcio, metafora più vera della vita in tutte le sue innumerevoli sfaccettature. Amante del mare, della sua vastità e della sua sconfinata bellezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy