Sampdoria: i blucerchiati ritrovano Iachini alla prima di campionato

Beppe Iachini e la Sampdoria: un amore nato ancora prima del suo arrivo a Genova e consolidato nell’anno della promozione, quando il tecnico marchigiano fu il principale artefice di una cavalcata incredibile che portò i blucerchiati dall’inferno al paradiso.

Iachini - Fonte: S.S. Juve Stabia
Iachini – Fonte: S.S. Juve Stabia

Da allora, anche se le strade dei genovesi e del tecnico si sono divise, esiste un rapporto di affetto reciproco che raramente si riscontra nel calcio. Ironia della sorte, alla prima giornata di campionato, i blucerchiati affronteranno proprio il Palermo di Beppe che, anche lo scorso anno in Sicilia, ha per l’ennesima volta dimostrato di essere un vero trascinatore e un esperto in promozioni.

Intervistato da “Il Secolo XIX” conferma il legame che è rimasto con la città, la gente e la società: “Una parte di me, ricordi che non mi abbandoneranno mai; una cavalcata che ci ha permesso di vivere emozioni indescrivibili e che non si possono dimenticare, qualcosa che mi legherà alla Samp per sempre nonostante le nostre strade si siano divise”.

Iachini parla anche dell’attuale squadra che sarà la sua prima avversaria in questo campionato: “Un gruppo forte. Una campagna acquisti mirata a rafforzare una rosa che era già competitiva. Hanno lavorato bene creando un bel mix tra giovani ed esperti”.

Sul suo Palermo dice: “Siamo ancora in fase di rodaggio e completamento”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy