Sampdoria: Mihajlovic chiede l’ultimo sforzo alla squadra

“Per noi domani inizierà un nuovo campionato, partiamo in vantaggio sulle concorrenti, ritroviamo la testa e raggiungiamo l’obiettivo”.

Fonte: Laura Rossetti
Fonte: Laura Rossetti

Mihajlovic ne è certo, la sua Samp, non perderà l’occasione di terminare questa stagione nel modo giusto. C’è l’Europa da conquistare, un posto tra le big, nel calcio che conta. Si deve però cambiare rotta, non tanto dal punto di vista dell’impegno ma, come dice il tecnico serbo, ripartendo da zero dal punto di vista psicologico: “Le gambe, senza la testa, non arrivano da nessuna parte”.

Poi continua così Mihajlovic: “E’ stato un momento storto, in cui abbiamo creato tanto senza arrivare al goal, quello che mi consola è che l’impegno non è mai mancato, e soprattutto che, prima o poi, si ricomincia a segnare”. 

E’ fiducioso, crede che la squadra possa ritrovarsi: “Quattro partite per noi decisive, quattro finali”.

Sull’allenamento annullato giovedì: “Ci sono momenti in cui bisogna pressare la squadra, tenerla sulla corda, e ce ne sono altri in cui è giusto concedere un po’ di tregua. A loro non ho detto nulla prima, li ho avvisati solo la mattina stessa, in modo che non potessero organizzare niente ma solo riposarsi, rilassarsi”. 

Mihajlovic ha anche le idee chiare sulla formazione da schierare al Friuli, nonostante le molte assenze che lo costringeranno a cambiare formazione: “Abbiamo accusato tanto l’assenza di Eder, per questo ho chiesto a Muriel ed Eto’o di tirare fuori tutte le loro capacità. Per Luis deve essere un grande stimolo tornare a Udine, deve dimostrare quello che vale. Io, da giocatore, non mi lasciavo intimorire dai fischi; per me erano da stimolo sia gli applausi che i fischi, nella stessa misura”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy